Rolex e The Open

Rolex ed il golf

ROLEX E IL THE OPEN: IL PIÙ ANTICO MAJOR DEL GOLF

Tradizionalmente disputato nel Regno Unito durante la terza settimana di luglio, il The Open è il quarto e ultimo torneo tra i Major maschili dell’anno. Rolex, legata a questa competizione dal 1981, è oggi un partner di prim’ordine nel mondo del golf.

Rolex e The Open dal 1981

La partnership tra Rolex e il golf ha avuto inizio nel 1967, quando Arnold Palmer divenne il primo Testimonial del Marchio per questo sport. Successivamente Rolex è diventata l’Orologio Ufficiale e uno dei partner principali di molti eventi e organizzazioni di spicco in ambito golfistico.

Inaugurato nel 1860, il The Open si tiene ogni anno in uno dei campi storici del Regno Unito e torna regolarmente a St Andrews, come nel caso del 150° The Open.

Rolex e The Open -  uno dei campi storici del Regno Unito
La culla del golf

Il Royal & Ancient Golf Club di St Andrews è uno dei più antichi club di golf al mondo. Verso la fine del XIX secolo iniziò a essere considerato un’autorità di regolamentazione di questo sport e delle sue norme, insieme alla United States Golf Association. St Andrews è considerato da molti come la culla del golf.

Rolex e The Open - la culla del golf

Emblema di eleganza e tradizione

La tradizione vuole che il The Open si giochi unicamente su un campo in stile links: un percorso in prossimità del mare, con suolo sabbioso e pochi ostacoli di acqua o alberi. Data la natura particolarmente imprevedibile delle condizioni meteorologiche in questi luoghi, i 156 giocatori che partecipano al torneo necessitano immancabilmente di una buona dose di combattività, autocontrollo e umiltà per fronteggiare l’evenienza di forti rovesci, intense raffiche di vento e ondate di caldo.

Momenti indimenticabili

Con la sua storia unica, la bellezza selvaggia dei percorsi costieri che lo ospitano e il suo pubblico di intenditori, il torneo The Open non può che iscriversi nella grande tradizione dello sport mondiale – basti ricordare i duelli di Bobby Jones e Walter Hagen negli anni ’20, la battaglia tra Tom Watson e Jack Nicklaus nel 1977 o le lacrime di Tiger Woods per la vittoria del suo terzo trofeo nel 2006.

Rolex e The Open -  bellezza selvaggia

Rolex e The Open - Rolex e il golf
Rolex e il golf: partner da oltre cinquant’anni

Rolex porta avanti un rapporto unico con il golf, un rapporto basato su valori condivisi: rispetto per la tradizione, senso di responsabilità, precisione tecnica, eleganza dei movimenti, ricerca costante dell’eccellenza e impegno verso le generazioni future.

Oggi la partnership tra Rolex e il golf si estende a molti aspetti di questo sport: dagli enti che lo governano alle classifiche mondiali, dai più importanti nomi del golf internazionale ai circuiti e ai tornei Major, senza eccezioni: maschili e femminili, professionali e amateur, juniores e seniores.

Inoltre, il Marchio ha dato il suo sostegno alla creazione delle Rolex Series, costituite dai tornei più esclusivi del DP World Tour, del premio Rolex Player of the Year, che consacra la migliore golfista del circuito LPGA, e dei premi Rolex Junior Player of the Year, attribuiti a un giocatore e una giocatrice di massimo diciotto anni per la migliore performance della stagione. Incontestabilmente, Rolex è ormai “l’orologio partner del mondo del golf”.

I Testimonial Rolex e il The Open

Tra i numerosi grandi nomi del golf che appartengono alla prestigiosa famiglia di Testimonial Rolex, vari hanno vinto il The Open: Gary Player, Arnold Palmer, Jack Nicklaus, Tom Watson, Tiger Woods e Jordan Spieth.

Rolex e The Open - I testimonial

Rolex e The Open - Antonio Seta Gioielleria

Scopri la collezione nella nostra area espositiva Rolex di Pescara. Il nostro staff qualificato è a tua disposizione per aiutarti in una scelta che ti accompagnerà per sempre.

Rolex e Wimbledon

Rolex ed il tennis

ROLEX E WIMBLEDON

La partnership tra Rolex e Wimbledon ha avuto inizio nel 1978. Il torneo di tennis più antico al mondo è anche il tempio del lawn tennis, il tennis originale su prato. Ed è qui, inoltre, che gli atleti entrano nella leggenda.

Rolex e Wimbledon dal 1978

Rolex è Orologio Ufficiale e uno dei partner principali di tutti i più importanti tornei di tennis. La storia è iniziata a Wimbledon nel 1978, quando il Marchio si è avvicinato per la prima volta a questo sport che stava guadagnando una fama mondiale.

L’All England Lawn Tennis & Croquet Club, nel sudovest di Londra, ospita il torneo di Wimbledon sin dall’edizione inaugurale del 1877. Il torneo di tennis più antico del mondo, Wimbledon è la patria di questa disciplina e il suo tempio dai campi in erba.

Rolex e Wimbledon - il torneo più antico del mondo
“IF YOU CAN MEET WITH TRIUMPH AND DISASTER
AND TREAT THOSE TWO IMPOSTORS JUST THE SAME”

IL TEMPIO DELLA TRADIZIONE DEL TENNIS

Sopra l’ingresso dei giocatori al campo centrale – che nel 2022 celebra il centenario nella sua sede attuale sui terreni di Church Road e che può ospitare 15.000 spettatori – campeggiano questi versi tratti dalla poesia If (Se) di Rudyard Kipling:

If you can meet with Triumph and Disaster (Se saprai confrontarti con Trionfo e Rovina)
And treat those two impostors just the same (E trattare allo stesso modo questi due impostori)

Questi versi racchiudono la filosofia dell’evento, perché a Wimbledon la grandezza nello sport non risiede nella vittoria, ma nell’umiltà e nella perseveranza dei campioni.

Rolex e Wimbledon - il tempio del tennis

Rolex e Wimbledon  - Teatro di scontri epici
TEATRO DI SCONTRI EPICI

Per la loro intensità, le finali sul campo centrale di Wimbledon rimangono scolpite nella memoria come momenti straordinari della storia del tennis. Duelli leggendari come quelli tra Rod Laver e John Newcombe, Björn Borg e John McEnroe, Chris Evert e Martina Navrátilová, Roger Federer e Rafael Nadal hanno scritto la storia di Wimbledon e del tennis mondiale.

Questo livello di eccellenza sportiva senza precedenti, in linea con i valori di Rolex, ha trovato un’eco nel Marchio svizzero e ha portato alla nascita di una partnership naturale, quasi 45 anni fa, che coinvolge ormai tutti i principali eventi tennistici.

ROLEX E IL TENNIS: QUASI 45 ANNI DI PARTNERSHIP

Il rapporto speciale di Rolex con il tennis è profondamente radicato in una filosofia condivisa: la ricerca continua dell’eccellenza, il desiderio di precisione e innovazione, l’eleganza dei movimenti, l’instancabile dedizione, il rispetto per la tradizione e l’ambizione di superare sempre i propri limiti.

Con il passare degli anni l’impegno di Rolex in questa disciplina è cresciuto: il Marchio è diventato infatti un partner di prim’ordine per il tennis maschile e femminile.

Rolex sostiene la maggior parte delle competizioni più prestigiose, tra cui i quattro eventi del Grand Slam®, l’ATP Finals e il WTA Finals, i tornei ATP Masters 1000, la Davis Cup e la Laver Cup.

Rolex e Wimbledon - 45 anni di partnership

Rolex e Wimbledon - I testimonial
ROLEX E WIMBLEDON: I TESTIMONIAL

Tra i Testimonial di Rolex ci sono vari campioni di Wimbledon: Björn Borg e Chris Evert, seguiti da Stefan Edberg, Garbiñe Muguruza, Angelique Kerber e, naturalmente, Roger Federer, che ha vinto il torneo per un numero record di otto volte.

ROLEX E LO SPORT

Da vari decenni il Marchio si impegna attivamente nel dare il suo sostegno alla cultura, all’architettura, all’esplorazione e alla salvaguardia del pianeta. In ambito sportivo ha dato vita a numerose partnership di vario tipo, che spaziano dal tennis al golf, dall’equitazione allo sci, passando per la vela e gli sport automobilistici. Rolex sostiene organizzazioni, tornei e singoli atleti – dai grandi campioni ai talenti emergenti – attraverso collaborazioni di lunga data che mirano a perpetuare il futuro delle rispettive discipline e a promuovere l’eccellenza.

Rolex e Wimbledon - Rolex e lo sport

Rolex e Wimbledon - Antonio Seta Gioielleria

Scopri la collezione nella nostra area espositiva Rolex di Pescara. Il nostro staff qualificato è a tua disposizione per aiutarti in una scelta che ti accompagnerà per sempre.